CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

mercoledì 6 luglio 2016

“Uno Spaventoso Cimelio da Leggenda da Nascondere”

[1] “Uno Spaventoso Cimelio da Leggenda da Nascondere”
[2]Al-Capone si guadagnò il soprannome di “Scarface”, e quindi la conseguente cicatrice, perché era un tipo al quale piacevano le belle donne. Un giorno, infatti, nel locale del boss Cosentino Frankie Yale, si presentò un altro Capo-Mafia dell’epoca che si chiamava Frank Galluccio con la sorella Lena che, a quanto sembra, era una Sventola da mille e una notte. Il giovane Alfonzo, per dirla in breve, quando la vide appoggiata al bancone, si avvicinò a lei e disse: “Ei Pupa (!), lo sai che hai un Fondoschiena da Paura”. Tutti i testimoni di quella scena rimasero esterrefatti per quelle parole. Il fratello della ragazza, allora, si girò di scatto e con un coltello tagliò la faccia del nostro protagonista che si vergognò sempre moltissimo per quel determinato episodio. Egli, difatti, diceva a tutti che se lo era fatto in guerra.
Antonio Aroldo
    the_end


    



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=Rnn8_oWgqkI

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola