CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

venerdì 28 aprile 2017


[1] “Gli Intoccabili Regali del Potente Dio delle Praterie”

[2]I primi Europei ad avventurarsi nell’America settentrionale furono gli Spagnoli nel 1500, ma soltanto nel 1600, si ebbe una sistematica migrazione di massa. Persone, queste, che per un motivo o per un altro dovevano lasciare il proprio paese e cercare Fortuna in un altro luogo. Tutto ciò, però, comportava l’occupazione di un cosiddetto “Spazio Vitale” che, fino a quel preciso momento, apparteneva a qualcun altro; sto parlando, cioè, degli indiani d’America. Costoro consideravano, la loro Terra, come se fosse stata qualcosa di Sacro. Questo perché le era stata donata da “Manitù” in persona, ossia del “Grande Spirito” e non si poteva né Vendere, Comprare e nemmeno Dividere.

Antonio Aroldo

    the_end







[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=TWac8FHVyiE

giovedì 27 aprile 2017


[1] “Piccole Tracce per Capire la Grande Oscurità”

[2]La Pedofilia, arrivati a questo punto, lo possiamo dire con certezza, è un problema che riguarda tutta la società umana e come tale va affrontato. Esso, in altre parole, va analizzato nel contesto, nell’ambito che l’ha visto svilupparsi iniziando a studiare i cosiddetti [3]fattori psicologici che contraddistinguono ogni soggetto in esame e che sono differenti per ogni individuo. Stiamo parlando, cioè, di un mero disturbo della struttura caratteriale della persona studiata. Esso, tanto per farla breve, si manifesta, almeno così dicono gli esperti del settore, in presenza di un ulteriore stress psicologico che potrebbe essere scatenato da un qualsiasi elemento.

Antonio Aroldo

    the_end







[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=smlZC_IxgzE
[3] 2) L’autore e  il contesto socioculturale: fattori eziologici della Pedofilia pag. 29
 

mercoledì 26 aprile 2017


[1] “La Profondità della Ferita”

[2]La Lacuna, la Breccia Morale di cui parlava Myrdal, si è creata, non soltanto grazie al Libro della Stowe ed a Produzioni Letterarie e Teatrali simili, ma anche a una errata interpretazione della Sacra Scrittura. In una delle tante pagine del [3]Vecchio Testamento, infatti, ci sarebbe stato raccontato un evento, che gli studiosi del Sacro Testo, hanno, ormai da anni, smentito. Si narrava, in buona sostanza, che, il Buon Noè, un bel giorno fu deriso da uno dei Figli, perché sorpreso mentre era ubriaco. Il figlio in questione si chiamava Cham e difatti, era il Capostipite della Gente di Colore e per la sua Derisione, fu maledetto, lui, e tutta la sua Stirpe. Questo tipo di Voragine nell’Animo Umano, quindi, è molto antica.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “Addio Zio Tom”: J. C. Fournas (Prologo) Pag. 17
[3]http://www.communiobiblica.org/blog/2014/07/12/il-peccato-di-cam-gen-920-27-2/

martedì 25 aprile 2017


[1] “Una Palingenesi Insanguinata”

[2]Molte donne, durante la Seconda Guerra Mondiale, parteciparono alla Resistenza contro il Nazi-Fascismo. Esse, contribuirono alla Vittoria Finale, nei Modi più Differenti. Questo perché, anche se avevano delle singole estrazioni sociali molto diverse fra loro, sentivano forte la consapevolezza che, vincere l’invasore tedesco e i suoi Soci fascisti, non significasse soltanto liberare il proprio paese, ma anche riscattarsi dalla propria condizione sociale. Esse, infatti, erano: Operarie, Massaie, Impiegate e Intellettuali e diventarono, come accadde alla Signora Anselmi, “Ministro del Lavoro” in uno dei primi governi di Governi di Giulio Andreotti. Fra loro c’era anche chi trasportava Documenti e Dispacci per i Partigiani nella Carrozzina del Figlio, ossia sotto il Materasso del Bambino. Tutto ciò dimostrava una grande intelligenza e un Coraggio che saranno molto utili per costruire una Nazione Realmente Democratica.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.raiplay.it/dirette/raistoria

lunedì 24 aprile 2017


[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “La Belva Riorganizza la Sua Tana”

 

[2]La Grande Intelligenza di Giacomo Antonelli, nel 1866, fece nascere una Grande operazione immobiliare e di Edilizia. Il grande elemosiniere del Papa, Monsignor Xavier De-Merode, mise in piedi un vasto finanziamento per l’acquisto di Terreni e la costruzione di nuovi edifici e Strade che avrebbero dovuto costituire il Cuore della nuova Capitale del Regno Pontificio in attesa che la Città di Roma diventasse parte dello Stato Unitario. Un forte lavoro di Re-style, quindi, all’insegna della cosiddetta “Hausmanier”. La zona prescelta fu tra Termini e la Valle di San Vitale. Un progetto, in altre parole, che comportava la creazione di nuove strade come la “Via Firenze” o la “Via Torino”.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Santa Casta della Chiesa”, “I Peccati del Vaticano”, “L’Oro del Vaticano”: operazione di Claudio Rendina- pagina 89

venerdì 21 aprile 2017


[1] “La Moda delle Figlie della Grande Prateria”

[2]Le Donne indio-americane delle Tribù Dakota, avevano molta autorità. Esse, infatti, accudivano la Cucina, si prendevano cura degli infermi, si occupavano del trasporto delle cosiddette “Masserizie” quando era arrivato il momento di spostarsi in un altro luogo. Loro, poi, potevano  intervenire anche nelle decisioni più importanti. I vestiti di queste, per così dire, “Matrone Indiane”, se la persona in questione fosse stata di “Nobile Lignaggio”, erano completamente adornati, quasi sicuramente, con denti d’Alce. Tali ornamenti, infatti, indicavano, in altre parole, una Grande Ricchezza e una Forte Vanità, proprio come oggi, uno si comprasse una bellissima “Fuoriserie” per pavoneggiarsi con gli Amici.

Antonio Aroldo

    the_end


 

  



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=RFawYGIxhog

giovedì 20 aprile 2017


[1] “Un Immortale Dedalo Socio-Culturale”

   [2]Lo studioso Gunnar Myrdal, ormai alcuni anni fa, ha affermato che “La Condizione Sociale del Negro Americano rappresenta una Lacuna nella Moralità Pubblica che è durata un secolo”. Questo perché, in teoria il problema del cosiddetto “Negro”, fu posto molto tempo fa, ma nella pratica non se ne è ancora trovata la “Soluzione”. Tutto ciò può essere considerato una dolorosa realtà, se soltanto si pensa ai [3]forti scontri fra Bianchi e Neri che, qualche tempo fa, ci sono stati sotto l’amministrazione di Barack Hussein Obama e che, in maniera fortemente discontinua, sono durati fino a quasi alla nomina di Donald Trump.

Antonio Aroldo

   


 

  



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “Addio Zio Tom”: J. C. Fournas (Prologo) Pagina 17
[3]http://www.repubblica.it/esteri/2016/07/11/news/usa_agente_fuori_servizio_uccide_afroamericano_che_tentava_di_entrare_in_casa-143817539/

mercoledì 19 aprile 2017


[1] “Le Radici Storiche delle Abitudini Demoniache”

[2]Quello della Pedofilia, ormai l’abbiamo capito bene, è un problema molto antico e ben radicato negli Oscuri Meandri della Società Umana. Esso, infatti, è presente fin dai tempi della Grecia Antica. Socrate, difatti, fu accusato proprio di questo. Platone, allievo del suddetto filosofo- in uno dei suoi famosi scritti, ne parla come di una pratica normale per quell’epoca. L’insigne pensatore, in particolare, scrive della Storia del proprio Maestro con un certo Alcibiade. Tutto ciò sta a significare, per farla breve che, in Passato, il Passaggio tra la Pederastia e il “Rapporto Sessuale con Bambini”, era davvero molto corto e facilmente Valicabile e che, soltanto fra il Medioevo e l’Età Moderna, si è iniziato a considerare tali pratiche un Crimine.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=1tEb_FLM_hM

martedì 18 aprile 2017


 

[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “Il Primo Collare Tricolore alla Belva”

[2]Il Vaticano, dopo l’estrema riduzione del suo Potere Temporale, si dovette sottomettere anche al nuovo Sistema Economico del Regno d’Italia. Papa Pio IX, tanto per farla breve, fu costretto dalle circostanze a veder introdotta, anche nella Regione Lazio e di conseguenza pure nella Città di Roma, la “Lira” come “Moneta Corrente”. Una cosa, questa, che, almeno formalmente, accadde soltanto il 18 giugno 1866. Uno “Scudo”, per chiarirci- da quel giorno in poi, fu progressivamente sostituito dai cento centesimi della cosiddetta Lira. Tutto ciò permise, in parole povere, un riscontro alla pari con la banconota del nostro vecchio e caro Conio.

Antonio Aroldo

   



  



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Santa Casta della Chiesa”, “I Peccati del Vaticano”, “L’Oro del Vaticano”: operazione di Claudio Rendina- pagina 88

lunedì 17 aprile 2017


 

[1] “La Grande Ombra della Morte Oscura Ricomincia a Volteggiare”?

  [2]I Napoletani, nel lontano 1943- quando gli Anglo-Americani aiutarono a liberare la Città, dovettero nuovamente subire i bombardamenti e il Copri-Fuoco. Questa volta, però, gli “Aguzzini Volanti”, erano Tedeschi. La gente, allora, si vide costretta a stare chiusa,  “Tappata in Casa” con i Vetri Schermati per paura che, il Chiarore delle fiammelle accese, filtri all’esterno e desse, a sproposito, qualche nuovo bersaglio da Colpire, da distruggere ai Bombardieri Nemici. Quel periodo, in altre parole, fu davvero Terribile per il Nostro Amato Popolo. Speriamo, in breve, che, quei momenti così infernali, non tornino più. Questo perché, con le [3]“Moderne” e “Stupide Tecnologie” di oggi, sarebbe la Fine di Tutto!

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Nostra Guerra”: Le Quattro Giornate di Napoli: un Film di Aldo Zappalà
[3] http://video.sky.it/news/diretta