CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

sabato 29 novembre 2014

che Diavolo è?

https://www.facebook.com/video.php?v=10152274209376149

venerdì 28 novembre 2014

Week End con il Ferro al Teatro Spazio

[1] “Week End con il Ferro al Teatro Spazio”

[2]Lo sceneggiatore teatrale e romanziere Pasquale Ferro, prendendo spunto dal film degli anni sessanta [3]“Che Fine ha Fatto Baby Jane?” con Joan Crawford e Bette Davis, metterà in scena domani (29 novembre ’14 alle 21:00) e domenica 30 novembre (ore 18:00), al “Centro-Teatro Spazio a San Giorgio a-Cremano, una rappresentazione teatrale scritta di getto in una notte estiva dal titolo: “Mario la donna dei mari”. In tale opera, per l’appunto, è rappresentato il morboso rapporto conflittuale tra due sorelle costrette a convivere nella stessa casa anche perché, così dice il testamento dei genitori- una delle due (non sappiamo chi), è affetta da una grave infermità psichica. Una grande “Prova d’Attore”, dunque, per le due protagoniste che, a giudicare dai Primi “Scatti di Scena”- fatti durante le prove, sono giovanissime. In questo bellissimo affresco, cosi drammatico però, c’è un elemento divertente, ossia il cameriere maltrattato e vessato dalle due protagoniste. Uno splendido spettacolo, insomma, in una magica cornice che ha visto gli esordi di Massimo Troisi.
Antonio Aroldo
    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.ilmondodisuk.com/dettaglio_notizia.asp?ID=4291
[3] http://it.wikipedia.org/wiki/Che_fine_ha_fatto_Baby_Jane%3F

giovedì 27 novembre 2014

Attentato a Via San Giorgio Vecchio

[1] “Attentato in Via San Giorgio Vecchio”
“Ferito il Dorian Gray”
[2]Nella notte tra il 26 novembre ’14 e il 27 del medesimo mese, verso le 4:30, c’è stata un’esplosione di una potente “Bomba Carta” all’esterno del nuovissimo Pub- ritrovo di molte giovani comitive- il “Dorian Gray”. Tale deflagrazione, avvenuta nella zona di Via “San Giorgio Vecchio”- quasi al Confine con Via Aldo Moro[3], ha coinvolto la saracinesca, l’insegna e tre auto parcheggiate lì vicino. La Polizia, che sta indagando sull’accaduto, sospetta che, dietro a tale atto intimidatorio, ci sia la mano del “Racket delle Estorsioni” e di conseguenza l’oscura ombra del [4]Clan degli Abate. Speriamo che questo brutale attentato rimanga solo un fatto isolato e che la polizia arresti subito i responsabili.
Antonio Aroldo
   


   



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.retenews24.it/rtn24/campania/san-giorgio-cremano-bomba-carta-allesterno-di-un-pub/
[3]https://www.google.it/maps/dir/Via+Giuseppe+Verdi,+San+Giorgio+a+Cremano+NA/Via+S.+Giorgio+Vecchio,+92,+San+Giorgio+a+Cremano+NA/@40.8320386,14.3458191,135m/data=!3m1!1e3!4m13!4m12!1m5!1m1!1s0x133ba648199426a7:0x61fca8e31ae07c80!2m2!1d14.3419318!2d40.841153!1m5!1m1!1s0x133ba64540e62321:0x64f0a76611421f38!2m2!1d14.345595!2d40.831982
[4] http://www.movimentosangiorgio.it/racket-nuovi-arresti-per-il-clan-abate-a-san-giorgio-a-cremano/

mercoledì 26 novembre 2014

Una Risposta

[1] “La Normale Gestione della Cosa Pubblica a San Giorgio A Cremano”

“Una Risposta”

[2]La mia fonte all’interno delle mura comunali, uno dei più anziani dipendenti del Comune di San Giorgio a-Cremano, la sera dello scorso 25 novembre ’14, ha scritto, in risposta al mio articolo giornalistico, “La Normale Gestione della Cosa Pubblica a San Giorgio A-Cremano”: “Il consiglio comunale è una istituzione che viene convocata dal presidente del consiglio quando si devono adottare provvedimenti che sono di competenza del consiglio per quando riguarda i provvedimenti ordinari relativi agli indirizzi programmatici è la giunta comunale composta dal sindaco e dagli assessori che ha competenza la giunta si riunisce di solito una o due volte la settimana e approva le deliberazioni proposte dai dirigenti dei vari settori che ovviamente perseguono gli obbiettivi dell'amministrazione comunale ad esempio i progetti che sono stati elaborati dai vari settori di competenza ecc.”. Egli, poi, continua dicendo che: “A monte del consiglio sono le commissioni consiliari che lavorano per dare gli input per il consiglio o anche gli stessi cittadini che chiedono agli Amministratori di occuparsi di questo o di quell’altro argomento”. Io ho capito il discorso della mia “Fonte” ma credo che, il Consiglio Comunale Sangiorgese, si debba riunire molto più spesso! Voi, di tutto ciò, cosa ne pensate?
Antonio Aroldo
    the_end





[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.facebook.com/messages/nicola.aroldo

martedì 25 novembre 2014

La Normale Gestione della Cosa Pubblica a San Giorgio A Cremano

[1] “La Normale Gestione della Cosa Pubblica a San Giorgio A Cremano”

Il vostro cronista Antonio Aroldo, stamattina è riuscito a far sbottonare un po’ la propria “Fonte” all’interno delle mura di Villa Bruno. Io, infatti, gli ho chiesto espressamente questo: “Il sindaco Giorgiano si è Dimesso”? La mia Fonte, a tale richiesta di spiegazione, mi ha risposto: “NO, non mi sembra, perché mi fai questa Domanda”? Io, a quel punto, ho detto:[2] “No, perché E’ più di una settimana che non aggiornano né il sito del comune, né le varie pagine Facebook che le autorità cittadine hanno a loro disposizione”! La mia Fonte, a quel punto, sempre con la naturalezza che la contraddistingue, mi dice: “E mica bisogna fare il Consiglio ogni giorno”, o aggiornare il sito ogni giorno. Essa, poi, chiarisce il concetto dicendo: “C’è stato un Momento di Crisi, questo sì”, ma adesso è tutto a posto, “Tutto Chiarito”. Non fidandomi completamente del mio amico al Comune, ho preso contatto, su [3]Facebook, con Michele M. Ippolito che, da moltissimi anni, lavora come Giornalista agli ambienti Comunali che, alle medesime domande già evidenziate prima, risponde che “Semplicemente non ci sono notizie”; quando, poi, gli ho fatto presente la questione dello Streaming, prima mi ha detto che lo streaming funzionava regolarmente, poi quando gli ho dimostrato che non era esattamente così, mi ha detto testuali parole: “Non viene aggiornato perché non ci sono consigli comunali” e che tutto ciò era normalissimo, perché a San Giorgio a-Cremano, “Se Ne Tengono un Paio al Mese”. Vi sembra Normale tutto ciò con lo stipendio che prendono i nostri politici?
Antonio Aroldo
    the_end









[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://94.93.91.165:8080/archive
[3] https://www.facebook.com/michele.ippolito?fref=ts

lunedì 24 novembre 2014

Politici Fannulloni e Gente Che Lavora

[1] “Politici Fannulloni e Gente che Lavora”
Miei carissimi concittadini sangiorgesi, [2]neanche oggi 24 nov. 14, è comparso, sul sito web del Comune di San Giorgio a-Cremano, lo Streaming del Consiglio Comunale o per lo meno non ancora! Sì perché, come forse già saprete i nostri diletti governanti cittadini, come qualsiasi altro politico italiano, iniziano le loro riunioni dopo le undici del mattino. L’ultima riunione in streaming, infatti, si è avuta martedì 18 novembre ’14 alle 12:00 e non è durata non più di 40 minuti. Vi sembra giusto tutto ciò? Io, sarò ripetitivo, ma continuo a farmi sempre la medesima domanda: dove andremo a finire se mia madre, pur avendo un braccio rotto da quasi un mese, continua a lavorare come se niente fosse, e questi, invece, si recano sul Posto di Lavoro solo quando fa più comodo a loro?
Antonio Aroldo
    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://94.93.91.165:8080/archive

venerdì 21 novembre 2014

Un Cavallo Sbizzarrito Chiamato San Giorgio A Cremano


[1] “Un Cavallo Sbizzarrito Chiamato San Giorgio A Cremano”
[2]Il Consiglio Comunale di San Giorgio a-Cremano, neanche oggi 21 nov. 14, è stato fatto, o per lo meno, non c’è stato nessuno Streaming. La mia fonte, vicina al mondo comunale sangiorgese però, mi ha detto che si sta lavorando a “Un Sacco di Progetti”, ossia la Città che ha dato i Natali a Massimo Troisi e ad Alighiero Noschese, è, ormai, un Cavallo senza Cavaliere e per di più bendato, perché senza Streaming, non c’è né Trasparenza, né Controllo da parte dei Cittadini. Dove andremo a finire in parole povere?
Antonio Aroldo
   


  



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.e-cremano.it/cda/home.jsp

giovedì 20 novembre 2014

Giorgiano Parente di Schettino


[1] “Giorgiano Parente di Schettino”?

Miei cari concittadini sangiorgesi, oggi 20 nov. 14, cercando un buon argomento per i miei articoli, sono capitato, come spesso accade, sul [2]sito web del nostro Comune, ma purtroppo è stato tutto inutile. L’ultimo aggiornamento, infatti, è stato fatto ieri 19 novembre ’14. Lo streaming, poi, peggio d’andar di notte senza candela in una strada piena zeppa di fossi. Il servizio, difatti, se tutto va bene, è aggiornato una volta a settimana. Ma la Legge sulla Trasparenza non esiste per i cittadini di San Giorgio a-Cremano? Il sindaco Giorgiano, per risolvere i molti problemi della nostra Città, che sta facendo? Perché martedì 18 novembre ’14, al culmine della Seduta del consiglio, ha abbandonato l’aula? Che aveva un attacco di “Schettinite”?

  Antonio Aroldo
    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://94.93.91.165:8080/archive

mercoledì 19 novembre 2014

A Breve la Riapertura del Palaveliero


[1] “A Breve la Riapertura del Palaveliero”


[2]Il Palaveliero, ossia il Palazzetto dello Sport della Città di San Giorgio a-Cremano, riaprirà molto presto i Battenti; l’ha detto l’Assessore alla Cultura- con delega allo Sport, Michele Carbone. La struttura, infatti, è stata affidata all’associazione Italiana “Cultura e Sport”. Ciò permetterà, soprattutto ai giovani membri della nostra piccola comunità di fare tanta attività fisica, di socializzare, di fare nuove esperienze, di conoscere i loro stessi limiti e le loro possibilità, cioè di diventare adulti, di trovare un’alternativa alla Violenza, carpendo in tal modo, la vera essenza dello Sport. Forza, dunque, preparate le vostre tute, perché come dicevano gli antichi, quando il Corpo è Sano, la Mente è Sana e speriamo che questa nuova apertura, che avverrà nei prossimi mesi, faccia diventare, il Palaveliero, un luogo di Pace e d’incontro fra le Culture, senza i molti problemi burocratici che ne determinato la Chiusura in passato.
Antonio Aroldo
   




     



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.e-cremano.it/cda/detail.jsp?otype=100008&id=103578#.VGxTqYDHx40.facebook

martedì 18 novembre 2014

Domani,con Puglia in Consiglio Comunale

[1] “Domani, Appuntamento Con Puglia in Consiglio Comunale”

[2]L’onorevole Sergio Puglia- senatore della Repubblica Italiana del Movimento Cinque-Stelle, il prossimo 19 novembre ’14 alle 10:30, parteciperà, allo scopo di monitorare da vicino la questione dei cestini pagati a peso d’oro, alla riunione del Consiglio Comunale Sangiorgese. Il coordinatore locale del Movimento- Danilo Roberto Cascone, in merito a tutto ciò, ha detto: “E’ Confortante Vedere la Vicinanza di un Membro del Parlamento alle Problematiche dei Piccoli Comuni”. Egli, poi, continua dicendo: “Questa è Sicuramente la Forza del M5S; un Movimento, nel quale, ogni Portavoce, è sempre vicino ai Problemi dei Cittadini”. Egli, poi, continua affermando che: “Nessuno è Lasciato Solo”.
Antonio Aroldo
    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.stabiachannel.it/news/index.asp?idnews=48412

lunedì 17 novembre 2014

Una Cena Regale in Via Posillipo



[1] “Una Cena Regale in Via Posillipo”
[2]Gli Chef Mario Loina e Roberto Verducci, il prossimo 20 novembre ’14- ore 20:30 (giovedì), c’invitano tutti ad assaggiare le loro molte prelibatezze che presenteranno in occasione dell’Evento: la “Biennale del Gusto: La Tradizione Vista da Noi” che avrà luogo a Napoli in via Posillipo 253. Questa simpatica ricorrenza, alla quale tra gli altri parteciperà anche il Nostro vicesindaco Giorgio Zinno, è aperta a tutti, ma soltanto dopo una semplice prenotazione telefonica ai numeri: 0817712661 - 3938744749 – 3471198517. L’evento, dimenticavo di dirvi, è stato organizzato in collaborazione con le associazioni: “Spaghetti-Italiani” e “Mad’In Food”. Forza, dunque, affrettatevi a prenotare e “Buon Appetito” il menù della serata prevede: Ricotta Fritta, Sformatino di Patate e Verza con Salsa Aioli e Acciughe, Risotto alla Genovese con Agrumi e Caciocavallo, Paccherì con Ragù di Maiale, Spalla di Maiale con Peperoni in Acro-Dolce e in fine la Pastiera. Tutto insieme per una degna della Casa Reale dei Borboni che ha un costo di 25 euro per i Dipendenti dell’Asl e di 35 euro per chi non lo è; un costo irrisorio, insomma, per “Leccarsi i Baffi”. Viva Napoli, Viva la Tradizione.
Antonio Aroldo
    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.facebook.com/photo.php?fbid=650971675021394&set=gm.884675324876096&type=1&theater

venerdì 14 novembre 2014

La Contagiosa Comicità di Massimo Troisi



[1]“La Contagiosa Comicità di Massimo Troisi”
[2]Massimo Troisi nacque a San Giorgio a Cremano (Napoli) il 19 febbraio 1953, è stato un Meraviglioso Attore, sceneggiatore e anche uno stupendo regista espressione della Grande Comicità Napoletana. Chi mai, infatti, potrà dimenticare gli sketch della Smorfia con Enzo De Caro e Nello Arena, l’interminabile discussione sotto la Pioggia di “Scusate il Ritardo”, le Mitiche Battute di “Non ci Resta che Piangere” o la Magnifica interpretazione di  “Ricomincio da Tre, o di “Pensavo che fosse Amore, invece, era un Calesse; senza dimenticare, poi, la splendida Poesia del “Postino”. Le sue Battute, i suoi Sguardi ci rimarranno per sempre nel Cuore come il Sole Estivo dopo il Rigido Inverno della morte di “Totò”. A quasi vent’anni dalla sua morte, diciamo: “Grazie Massimo”!
Antonio Aroldo
    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Troisi

giovedì 13 novembre 2014

Una Scuola Sangiorgese

[1] “Una Scuola Sangiorgese Ambasciatrice nel Mondo”
[2]L’“Istituto Scolastico Comprensivo- Eduardo De Filippo”, che si trova in via Cavalli di Bronzo, è stato nominato dall’Unicef sua “Scuola Ambasciatrice nel Mondo”. La targa commemorativa di tale evento sarà consegnata, il prossimo 27 novembre ’14, dalla Presidente del Comitato Campano dell’Unicef, Margherita Dini Ciacci, alle 10.00 nella palestra della scuola alla presenza del sindaco Domenico Giorgiano e del vicesindaco Giorgio Zinno. La giornata, comunque sia, sarà salutata anche dagli interventi dell’assessore alle politiche scolastiche Luciana Cautela, della direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania Luisa Franzese, del parroco dei Salesiani di Portici, don Antonio D’Angelo e del coordinatore della Città dei Bambini e delle Bambine di San Giorgio a Cremano, Francesco Langella. Tutti quanti insieme per spingere i nostri fanciulli a portare nel mondo un po’ della Giovialità Sangiorgese. Auguri Ragazzi e Buona Fortuna!
Antonio Aroldo
    the_end






[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.e-cremano.it/cda/detail.jsp?otype=100008&id=103569