venerdì 22 giugno 2018


40standard[1] “Uno Spettacolo Sportivo Sacro per Maschi”

[2]Il Popolo Greco, il 22 giu. 776 “a.C.”, istituì la Manifestazione Sportiva chiamata “Olimpiade”. Le Olimpiadi si tenevano in onore delle Divinità Greche che, almeno così si credeva anticamente, abitavano sul Monte Olimpo ed erano celebrate ogni 4 anni. Le donne non potevano partecipare ai Giochi, ma potevano finanziare un Partecipante. Esse, infatti, avevano diritto a mettere a disposizione, tanto per fare un esempio, i Cavalli della propria Scuderia per la corsa con le Bighe. Le Differenti Gare, inoltre, erano motivo di Pacificazione fra i Popoli della Grecia; per esse, difatti, s’interrompevano le Frequenti Guerre che c’erano.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.raiplay.it/dirette/raistoria
 
 

giovedì 21 giugno 2018


40standard[1] “Morire per Vendetta”

 

[2]Il Re di Francia Luigi XVI, il 21 giu. 1791, organizzò la sua Fuga e di tutta la propria Famiglia verso il Territorio Austriaco per chiedere aiuto ai Parenti della Moglie Maria-Antonietta dopo lo Scoppio della Rivoluzione Francese il 14 luglio del 1789. La loro Carrozza, però, fu intercettata sulla strada della Frontiera e riportato nella Città di Parigi per essere processato per le sue colpe. Egli morirà decapitato nel 1793. Il giorno della sua Morte, pare che qualcuno dei presenti, abbia preso la sua testa in mano- mantenendola per i Lunghi Capelli, e Gridato a Gran Voce: [3]“Jacques De-Molay sei stato Vendicato”.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2]  http://www.raiplay.it/dirette/raistoria
 
 
[3] http://www.teutonic.altervista.org/H/045.html

mercoledì 20 giugno 2018


[1] “Stanchi per Amore del Pallone”

[2]La Nazionale Italiana di Calcio Maschile, il 19 giugno 1938, vinse i Campionati di tale disciplina sportiva. Una Vittoria, questa, che rispettò le previsioni, ma che fu sudata fino alla fine. I nostri “11”, infatti, quella volta, iniziarono la loro Grande Avventura, esordendo contro una modestissima Norvegia, eppure quella, fu una stranissima partita. Quello Scontro Sportivo, difatti, finì ai “Tempi Supplementari”.  Questo accadde perché, come spiegò il Capitano Meazza qualche decennio fa, la squadra, quel giorno, veniva da un periodo di Regime Marziale e di Clausura Totale, ossia 3 mesi di allenamento intensivo, ma soprattutto “Niente Donne”. I ragazzi, per cui, erano stanchissimi.

   Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.raiplay.it/dirette/raistoria
 
 

martedì 19 giugno 2018


[1] “Un Grande Errore di Valutazione da parte di un Genio”

[2]I Turchi-Ottomani, poco prima della Prima Guerra Mondiale, commissionarono a un’azienda inglese la costruzione di due Corazzate. Queste due Navi da Guerra, secondo le ultime ricerche storiografiche, furono pagate con i risparmi dei Contadini dell’Anatolia ed erano perfette, bellissime Winston Churchill, che all’epoca era una sorta di Ministro della Marina Britannica, quando stava per scoppiare il Conflitto, disse: Ok, queste Magnifiche Armi Galleggianti le usiamo noi e all’Impero Ottomano non diamo nulla! Qualcuno obbiettò che quello poteva essere motivo di uno scontro bellico, pure con quella parte del mondo, lui disse: “E chi se ne frega, tanto meglio”! Tutto ciò portò, anche, al Rovinoso Scontro dei Dardanelli e alle Dimissioni del nostro protagonista.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.raiplay.it/dirette/raistoria
 
 

[1] “Le Cravatte della Vittoria”

[2]Un altro Generale Americano, che ha combattuto nella Guerra Civile, fu il famoso Philip Henry Sheridan. Egli è stato uno dei Comandanti più duri dell’Esercito Unionista. Il nostro protagonista, infatti, aveva studiato nella miglior Scuola di Guerra degli Stati Uniti, ossia West Point. Tutta la sua preparazione fu dimostrata quando capì che, il miglior modo di Colpire i Confederati, era distruggere il loro mezzo di [3]trasporto preferito ovverosia il Treno. I suoi uomini, difatti, avevano imparato a distruggere i Binari ed a attorcigliare i Pezzi intorno agli alberi formando delle vere e proprie “Cravatte di Ferro”.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.farwest.it/?p=273
[3] http://www.raiplay.it/dirette/raistoria
 
 

lunedì 18 giugno 2018


[1] “La Grande Saggezza del Salvatore della Patria”

[2]Heth, seguendo gli ordini di Lee, lanciò all’attacco le Brigate di Early e di Gordon sul fianco destro nordista. Altre due Brigate di rinforzo, infine, costrinsero gli unionisti a ritirarsi verso l’abitato di Gettysburg. La Battaglia, per esser più chiari possibile, si fece davvero molto aspra grazie alla straordinaria ampiezza dell’esercito sudista. Il Generale Hancock, verso le 4 del Pomeriggio ribaltò la situazione a favore delle Giacche Blu. Egli, infatti, un Uomo di Grande Carisma e riuscì a dare nuova Energia agli uomini che ormai stavano per abbandonare il Campo. Il nostro protagonista, cioè, era una di grande esperienza militare e curava personalmente ogni dettaglio.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=PSgGjiBqs5Q

 

[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “I Desideri di un Genio”

 

[2]Giordano Bruno era, per chiarirci, uno studioso sempre irrequieto  che doveva muoversi sempre. Egli, infatti, anche quando si trovava in territorio francese fra Avignone e Tolone, doveva spostarsi sempre e comunque come una Pallina da Tennis da Tavolo. Il nostro protagonista, difatti, era in cerca di un posto dove sentirsi accettato e assicuro, ma la cosa non funzionò neanche in Inghilterra. Gli Accademici Inglesi, per esser chiari erano ancora troppo legati alla Scuola Aristotelica per accogliere le sue idee innovative.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=7bw723HqkHY