CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

mercoledì 13 dicembre 2017


[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        La Scrittura Trentina delle Regole della Casa del Signore”

[2]Papa Paolo III, sotto la spinta dell’imperatore Carlo V, indisse, il 13 dic. 1545, il famoso Concilio di Trento. La cosa, per essere più precisi, durò fino al 1563 e nacque con l’idea di dare una qualche risposta alle varie scissioni religiose che c’erano state in quel determinato periodo. Esso, in altre parole, operò in materia di Disciplina della Chiesa. La suddetta Città fu scelta, perché era un luogo controllato dall’esercito imperiale. Il Grande Sovrano, per chiarirci, voleva evitare che, i “Padri Conciliari”, facessero cose che a lui non piacevano.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.treccani.it/enciclopedia/concilio-di-trento/

[1] “Un Furto Patriottico”

[2]La Gioconda, il famoso Quadro di Leonardo Da-Vinci, fu rubato alla Città di Parigi il 21 agosto 1911 da un imbianchino d’origine italiana chiamato Vincenzo Pietro Peruggia (Dumenza, 8 ottobre 1881 – Saint-Maur-des-Fossés, 8 ottobre 1925). Costui, rubò la suddetta opera, perché credeva che la tela fosse stata portata in Francia con la Forza, ossia come la maggior parte delle opere sparse in tutto il Mondo. Egli, infatti, non sapeva che, proprio il Viso di Monna-Lisa, era stato pagato 4000 Fiorini dal Governo francese dell’epoca. Essa, infine, fu restituita il 12 dicembre 1913.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://it.wikipedia.org/wiki/Vincenzo_Peruggia
 

martedì 12 dicembre 2017


[1] “Generali Coraggiosi  e Uomini Pavidi”

[2]Il Generale Confederato Albert Johnson, dopo la Presa di Nashville, ingaggiò una cruenta Battaglia con il Generale Grant. Quest’ultimo contrariamente alle aspettative del nemico confederato, riuscì a resistere fino a quanto non arrivarono i rinforzi unionisti ed a sconfiggere l’esercito sudista uccidendo il loro Comandante. Il Generale nordista Mcaland, intanto, tentennava a ingranare. Ci volle, infatti, il perentorio intervento del Presidente Lincoln per farlo muovere un po’.  

Antonio Aroldo

    the_end







[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=BzvQAlrM4Oo
 

[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “Un Umorismo Tagliente”

[2]Gioacchino Pecci, fu molto attratto dal Mondo Lavorativo Belga in special modo da quello dei Minatori. Un contesto, quello, che, con ogni probabilità inspirò l’enciclica “De Rerum Novarum” di cui abbiamo già discusso. Il nostro protagonista, però, era anche dotato di una Simpatica Arguzia. A Papa Leone XIII, piaceva tanto annusare il Tabacco. Un giorno, infatti, durante la festa in un’ambasciata fu avvicinato da un altro invitato che sapeva di questa sua particolare predilezione e gli porse la scatola in cui c’era il Tabacco. Quel contenitore, però, aveva una peculiarità molto importante. L’immagine sul coperchio, difatti, era quella di una donna nuda. L’invitato, in altre parole, credeva che il futuro pontefice si scandalizzasse vedendola; ma, invece, il Pecci era divertito e disse: “Chi è questa, vostra Moglie?”!

Antonio Aroldo

   







[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=-gDcXbhuj4M

lunedì 11 dicembre 2017


[1] “Le Fake News del 53-54”

[2]L’Ex questore di Roma- Saverio Polito, fu incriminato per Depistaggio. Il processo, per “Legittima Suspicione”, fu spostato dalla Città adagiata sulle Sponde del Fiume Tevere a quella di Venezia. la gente, nel frattempo- pur di diventare Famosa, ci inzuppò il Pane. Chiunque, infatti, avesse visto anche solo per un attimo la Caglio o la Montesi, scriveva un cosiddetto Memoriale e lo vendeva al miglior Offerente. Tutto ciò fece vendere molti più Giornali, ma la loro Credibilità andò scemando sempre di più.

Antonio Aroldo

    the_end







[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=CInkOT0ZyqI
 

domenica 10 dicembre 2017


[1] “Una Disperata Corsa per la Salvezza dei Compagni”

[2]Il Generale George Armstrong Custer a Little Bighorn, quando si rese conto di trovarsi davvero in grossi guai, Mandò un giovane soldato, appena 17 enne e trombettiere, a chiamare i rinforzi che stavano a circa 70 km di distanza e questo ragazzo era di Sala Consilina in provincia di Salerno. Una cosa, questa, che purtroppo, si rivelò inutile, perché quando tornò indietro, il Cruento Destino del Nostro protagonista e di tutti i suoi uomini, si era già deciso.

Antonio Aroldo

    the_end







[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=_zP0I1gIr_4
 

venerdì 8 dicembre 2017


[1] “Una Disperata Resistenza”

 

[2]I Cartaginesi, verso la fine della loro esistenza, fecero delle vere e proprie follie pur di sopravvivere. Le loro Donne, tanto per fare un esempio, furono disposte a mettere in gioco la propria grande bellezza. Esse, in altre parole, sacrificarono i loro bellissimi e lunghi capelli scuri per permettere, ai loro Mariti ed ai propri Figli, di farne Funi per le Catapulte per sconfiggere gli odiati Romani. La Disperazione, quando è al limite, ti porta ad attaccarti a ogni cosa.

  Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://doc.studenti.it/riassunto/storia/cartagine.html