CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

venerdì 31 marzo 2017


[1] “Una Festa di Vita per L’Integrazione”

[2]Lo scorso, venerdì 31 marzo 2017, ho partecipato, con sommo piacere, al Convegno sull’“Inclusione Socio-Scolastica che si è tenuto al “Medi” di San Giorgio A-Cremano (Napoli).  Tale occasione, ancora una volta, mi ha mostrato un Mondo Scolastico Italiano che è pieno di gente con una preziosissima intelligenza, molto Vivace e con tanta Spumeggiante Energia a cominciare dalla Preside Nunzia Muto. Costei, infatti, è una persona davvero dolce, simpaticissima e con un sorriso per tutte le persone che incontra. La struttura dell’istituto, infine, è inondata dalla Luce Solare, senza Barriere Architettoniche e con un Collegio Docenti fortemente preparato e Allegro. Lì, in breve, un disabile, può veramente sentirsi al sicuro e prepararsi al “Confronto Paritario” con l’“Intera Società Globale, ossia per “Integrarsi”.

Antonio Aroldo

    the_end



 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=hdINHHR6VQY

giovedì 30 marzo 2017


[1] “Gli Albori di un Grande Mito”

[2]I Jeans, come vi ho già detto, sono un’invenzione americana. Il materiale, con cui sono stati ideati però, era, secondo molti esperti della Storia della Moda, di fattura italiana. La denominazione di questo fortunatissimo “Capo di Vestiario”, deriva, infatti, dal nome della Città di Genova. Quel particolare tipo di stoffa, difatti, già girava, per i Maggiori Paesi Europei, tra la fine del Medioevo e gli inizi dell’Età Moderna. La Patria dei Genovesi all’epoca, per farla breve, stava per raggiungere il culmine della sua fortuna. Essa, in altre parole, iniziò a esportare i suoi preziosi carichi in tutto il mondo allora conosciuto. L’Inghilterra, in tale quadro, all’inizio del Cinquecento, ebbe molto Fustagno che, la Londra di Enrico VIII, incominciò a chiamare “Jeane”. Questo tessuto, alla sua nascita però, era utilizzato per fare tutt’altro; esso cioè, solamente [3]nell’ottocento è stato adoperato per fare Pantaloni da un venditore ambulante che non sapeva più come disfarsi di quella roba.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://it.wikipedia.org/wiki/Jeans
[3] https://www.wired.it/lifestyle/design/2014/05/20/storia-jeans/

mercoledì 29 marzo 2017


[1] “Altri Indizi Infernali”

 

[2]Esistono, miei cari amici, molte tipologie di Abuso su Minori. Ci sono, infatti, alcuni analisti che hanno distinto tra le famiglie in cui il ruolo del Bambino è, per così dire, “Attivo” nel cosiddetto “Maltrattamento” e nuclei in cui, l’abusato, ha una parte passiva nel “Gioco delle Parti”. La prima tipologia è caratterizzata dall’uso dell’Incapacità Genitoriale che è adoperata come “Messaggio” nei confronti di Terze Persone. In tal caso, l’autore della Violenza, manda un segnale ai “Propri Genitori” per rimproverarli di averlo maltrattato, violentato, trascurato et eccetera. In questo particolarissimo, botta e risposta infine, è coinvolto anche il coniuge del Violentatore che è rimproverato per le sue mancanze.

Antonio Aroldo

   



 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] Definizione di Abuso Sessuale Infantile (Docente di Psicologia del Lavoro, Università di Cassino)- (centro di Psicologia Giuridica dell’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma) Pag. 23

martedì 28 marzo 2017


 

[1] “Le Ferite Psicologiche delle Micidiali Armi di Carta”

[2]La Propaganda Sudista del 1865, secondo alcuni studiosi, fece molti danni al processo d’integrazione voluto dal Presidente Lincoln. Essi, in altre parole, furono, forse, talmente forti da sembrare ancor più gravi, di quelli che ebbe tutto il Paese, durante l’intero Conflitto Bellico. Gli scritti, “Post-Guerra Civile” come quello della Signora Stowe, sono, infatti, un Mero compendio delle idee sbagliate che circolavano, in tutta la Nazione Statunitense, da Nord al Sud e che ancora oggi, l’elezione di [3]Donald Trump insegna, sono fortemente radicate nella Coscienza dell’“America Profonda”. Un radicamento, questo, che, può darsi, sarebbe stato più lieve senza l’“Attacco Ideologico” del Mondo Sudista.

Antonio Aroldo

   



 

 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “Addio Zio Tom”: J. C. Fournas (Prologo) Pagina 16
[3] http://www.ansa.it/usa_2016/notizie/2016/11/07/usa-2016_8ff21f74-0111-436e-9766-9bad75ce04ee.html

lunedì 27 marzo 2017


[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “Il Sacro Pasto si Riduce”

[2]Le molte magagne ottocentesche dello Stato Vaticano, di cui abbiamo già discusso, si ridussero al minimo nel 1860. La famosa “Spedizione dei Mille”, guidata da Giuseppe Garibaldi, spinse, infatti, le Regioni dell’Umbria e delle Marche che all’epoca erano “Feudi” della Chiesa, si ribellarono all’autorità del Papa e, dopo un “Plebiscito Formale”, si unirono al Nascente Regno d’Italia; al Pontefice, in altre parole, rimase soltanto il Lazio. Tutto ciò, in breve, portò a un forte declino economico. Pio IX, difatti, per riuscire a sostenere il suo Trono, dovette basarsi, per la maggior parte, sul cosiddetto “Obolo di San Pietro”. Un tipo d’entrata economica che, purtroppo, si disperdeva nei meandri delle Tasche dei differenti Vescovadi.

Antonio Aroldo

    the_end



 



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Santa Casta della Chiesa”, “I Peccati del Vaticano”, “L’Oro del Vaticano”: operazione di Claudio Rendina- pagina 88

venerdì 24 marzo 2017


[1] “La Forza e la Semplicità delle Braghe d’Importazione”

[2]Gli Americani nel 1943, quando arrivarono in Italia e aiutarono la liberazione della Città di Napoli, non portarono soltanto tanta roba da Mangiare, ma anche un nuovo Capo di Vestiario che poteva essere adoperato in qualsiasi occasione. Il tessuto di questo particolare indumento, infatti, era molto [3]resistente e non si rovinava subito. I primi a usarlo, difatti, sono stati i Minatori statunitensi tra la seconda metà del 19° secolo e gli inizi del 20°. Essi, in altre parole, avevano bisogno proprio di qualcosa del genere per il loro faticoso Lavoro. Questo tipo di Pantaloni, infine, sono diventati un fenomeno Mondiale e Virale; sto parlando, cioè, dei Mitici Jeans!

Antonio Aroldo

    the_end


 

 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Nostra Guerra”: Le Quattro Giornate di Napoli: un Film di Aldo Zappalà
 
[3] https://www.wired.it/lifestyle/design/2014/05/20/storia-jeans/

giovedì 23 marzo 2017


 

[1] “I Folli e Malefici Giochi dei Diavoli di Ieri e di Oggi”

[2]Alcuni studiosi, di recente, hanno scoperto che, il Grande Fuhrer della Germania, aveva molti casi di squilibrio mentale nel suo “Parentado Allargato”. Tutto ciò si è saputo perché Himmler, agli albori dell’Impero Nazista, ordinò ai membri dei servizi segreti tedeschi di fare delle indagini nella zona di nascita di Hitler in Austria. Tali ricerche, così dicono i documenti, condussero alla Famiglia Vaith. Ebbene, tra i componenti di quel particolare nucleo, c’era una giovane ragazzina che portava ancora le treccine di nome Aloisia e che non era altro che una cugina del Dittatore Tedesco. Tale ragazza, tanto per farla breve, aveva forti segni di Disturbo Psicologico. Una scomoda parentela, questa, che fu ben presto epurata, molto probabilmente, già nel 38 con la [3]“T4”. Gli inquirenti inglesi, quando indagheranno sul passato del nuovo attentatore [4]islamico di Londra, che lo scorso 22 marzo ’17 ha distrutto la [5]cancellata di “Westminster”, quanti casi di Malattia Mentale” troveranno?

Antonio Aroldo

   



      



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=o4uyJIWxDqI
[3] Discovery Channel: Nazismo = “La Cospirazione Occulta”
[4] http://www.ilpost.it/2017/03/23/attentato-londra-westminster-arresti/
[5] http://www.repubblica.it/esteri/2017/03/23/foto/attacco_westminster_vittime-161194179/1/#1

mercoledì 22 marzo 2017


[1] “Gli Schiavi della Lussoria Infernale”

[2]Gli studiosi, nell’ambito della “Pedofilia Familiare”, hanno ipotizzato che, sia la concomitanza tra “Dipendenza Affettiva” e “Relazione Sessuali Improprie” tra le differenti Generazioni Familiari, l’elemento scatenante dell’incesto. I ruoli, come si è già accennato, sono molto confusi e indefiniti. Una confusione, questa, alimentata anche dal “Clima” di grande segretezza che vige in queste particolari famiglie. Nei Nuclei in cui si tende ad evitare il Conflitto, i genitori colludono tacitamente sull’abuso e questa collusione non fa altro che far aumentare la “Dipendenza Emotiva” del Padre nei confronti della Madre. Tutto ciò, in altre parole, mantiene l’uomo solidamente legato al Contesto Familiare. L’unica maniera per far smettere questi giochi perversi è dire la “Verità”.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] Definizione di Abuso Sessuale Infantile (Docente di Psicologia del Lavoro, Università di Cassino)- (centro di Psicologia Giuridica dell’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma) Pag. 23
 

martedì 21 marzo 2017


[1] “Le Folli Allevatrici della Cultura Razzista e il Grande Costruttore di un Paese Libero”

[2]Il Presidente Abraham-Adam Lincoln, subito dopo la fine della Guerra Civile, fu rieletto alla Carica Statale più alta. Nel suo discorso inaugurale disse che: “Forse Dio Segnava le Sofferenze della Guerra Civile come una giusta espiazione, per ristabilire un più Equo Bilancio”. Tale speranza, purtroppo però, si dimostrò, almeno in parte, Vana. Questo perché ci fu il Lavorio, pressoché incessante, di alcuni intellettuali e scrittori di quell’epoca, come la Scrittrice del Celebre Romanzo- “La Capanna dello Zio Tom”,  che spinsero la Gente a pensarla in maniera completamente opposta a quella espressa dall’eminente Padre della Nazione. Lo stile del Libro della Stowe, infatti, è molto semplice e accattivante che le permise di esprimere, diffondere, perpetuare idee che, appena finito di Pagare i “Vecchi Debiti”, ne crearono dei “Nuovi” e anche molto pungenti. Il loro effetto si sente, infatti, ancora oggi.

Antonio Aroldo

   



 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “Addio Zio Tom”: J. C. Fournas (Prologo) Pagine 15-16

lunedì 20 marzo 2017


[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “Adozioni Trasverse nel Nome della Croce”

[2]La Santa Sede, sotto Pio IX, si dovette dedicare, oltre che alla questione dei Santuari sparsi in tutto il “Mondo Cristiano”, anche a un’altra faccenda, non proprio “Pulita”. Gli uomini del Vaticano, infatti, iniziarono a Rapire “Neonati Ebrei” di Famiglie Povere e a farli battezzare a Forza nella Chiesa dei Catecumeni nel Ghetto Romano. Un fenomeno, questo, che nacque a Roma, ma molto presto, si estese in tutte le zone controllate dal “Papa-Re”; Famoso, tanto per fare un esempio, fu il caso di Edgardo Mortara che venne rapito nella Città di Bologna nel 1858. Questi bambini, infine, erano tenuti in chiesa per 40 giorni e poi, secondo alcune fonti, fatti [3]adottare da persone nobili paganti.

Antonio Aroldo

   







[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Santa Casta della Chiesa”, “I Peccati del Vaticano”, “L’Oro del Vaticano”: operazione di Claudio Rendina- pagina 88
[3] http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=70002