CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

lunedì 23 ottobre 2017


 

[1] “Una Ristorante Pausa prima di Morire”

[2]I Soldati Nordisti e Sudisti, per riuscire a bere una Tazza di Caffè Caldo, durante la Guerra di Secessione Americana, dovevano prendere  un sacchetto dove c’erano Caffè e Zucchero insieme e versare questa strana mistura in una sorta di Tegame pieno d’acqua fatto da Mezza Borraccia posta su un Grande Forchettone, messo a sua volta, accanto a un Bel Fuoco. Il risultato non era certo un granché, ma sicuramente, teneva le persone Calde e ben sveglie, pronte per un altro giorno di marcia o per un Terribile Combattimento con il Nemico che, ovviamente, aveva gli stessi Problemi nell’arco delle Giornate.

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2]https://www.youtube.com/watch?v=BzvQAlrM4Oo
 

 

[1] “Dubbi Che Feriscono”

 

[2]Il Magistrato Raffaele Sepe, per le indagini sul Caso Montesi, si volle affidare al Colonnello dei Carabinieri Umberto Pompei. Questo perché, Tommaso Pavoni all’epoca Capo della Polizia Italiana, era un Grande Amico del Marchese Ugo Montagna. La Squadra preposta raccolse tutti i Dati e consegnò tutto l’incartamento al suddetto Giudice che, notando anche molte discrepanze nelle dichiarazioni, si fece un’idea molto precisa di come si erano svolti i Fatti quella notte. La Ragazza, secondo l’ipotesi investigativa del Togato, non era, infatti la Brava Giovane che tutti pensavano. Gli Orecchini e la Collana di Perle che Wilma portava sempre con se, tranne quella maledetta Sera, chi le aveva fatto quel regalo così costoso, visto che la Famiglia era molto povera e la casa al Mare era soltanto una “Catapecchia”?

Antonio Aroldo

    the_end


 

   



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=CInkOT0ZyqI
 

venerdì 20 ottobre 2017


[1] “Combattere per Esistere”

[2]I Romani, per sconfiggere i Lusitani, prima inviarono il Proconsole Galba. Egli, però, fu presto destinato a ben altri incarichi; subentrò, allora, un certo Caio Vitigno. Costui fece di tutto per riuscire a stanare Vitruvio. Il Generale Romano offrì perfino Cibo e molto Oro per bloccare la Resistenza Lusitana, ma non ci fu nulla da fare. Quel popolo, infatti, era troppo Fiero e Fedele per potersi vendere agli Stranieri. Questo perché, quel loro Eroe, dava una Speranza di Libertà, Pace e di Giustizia, salvaguardando la loro Cultura e le loro Bellissime e Antiche Tradizioni che, in qualche maniera, erano inscritte nel loro Sangue.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2]https://books.google.it/books?id=PZJLAQAAMAAJ&pg=PA391&lpg=PA391&dq=lusitani+vitruviano&source=bl&ots=splVnadc-T&sig=T1WQNaaIcTHQP3tplqUCfdtaqJo&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwihsvyn2uPWAhUHNxQKHVXvAWgQ6AEIVDAO#v=onepage&q=lusitani%20vitruviano&f=false
 

giovedì 19 ottobre 2017


 

[1] “Casseforti Allegre”

[2]I Registratori di Cassa, in stile anni 20 e 30, avevano Colori molto sgargianti che, davano ai luoghi in cui si trovavano, un Forte senso d’Allegria. Essi, inoltre, erano funzionali e semplici da usare. Questi apparecchi, infatti, furono adoperati sia nei Negozi legalmente autorizzati, sia nelle Bische Clandestine tenute dalla “Malavita”. Il loro Meccanismo, difatti, si poteva considerare preciso come un orologio. Esso, in altre parole, era difficilissimo da falsare, al contrario di quelli utilizzati oggi che si possono, per così dire, “Corrompere” tramite un Piccolo Palmare con la “Connessione Wireless”. Peccato che, questi magnifici oggetti, siano ormai soltanto Cose da Collezionisti.

 Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.ebay.it/sch/?_sacat=353&_nkw=registratore+di+cassa+cassa+national

   [1] “Accordi di Salvaguardia

 [2]Chattanooga è un comune degli Stati Uniti d’America e capoluogo della contea di Hamilton nello Stato del Tennessee. Sto parlando, cioè, della parte ovest del Territorio Statunitense.  [3]Un giorno, il Generale Unionista Grant volendo fare due passi da solo in quella zona, s’allontanò dal proprio esercito; durante la passeggiata, però, incontrò una Compagnia di Soldati Confederati. Costoro, lì per lì, non lo riconobbero e stavano quasi per passare oltre, ma poi tornarono in dietro e lo salutarono con tutti gli onori dovuti al Suo Grado e lui rispose immediatamente. Questo significa che c’era la Parola fra le Altre Sfere di non fare prigionieri gli Ufficiali.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.tripadvisor.it/Attractions-g54946-Activities-Chattanooga_Tennessee.html
[3] https://www.youtube.com/watch?v=BzvQAlrM4Oo

mercoledì 18 ottobre 2017


[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “Una Riprogettazione per Salvare il Trono del Pescatore”

[2]La Chiesa di Roma, nel 1878, stava vivendo una Forte Crisi di Consensi. Papa Leone XII, dopo l’esperienza di Pio IX, cercò, infatti, di far trovare una Mediazione tra le differenti classi sociali con l’enciclica De Rerum Novarum del 15 maggio 1891, ossia un accordo tra Socialisti e Liberisti. Fu anche il primo papa della storia ad essere filmato entro il recinto sacro del Vaticano. Davvero molto [3]interessante vedere il Santo Padre che impartisce la prima benedizione mediatica della storia. Il filmato è del 1896 ed è opera del torinese Vittorio calcina, rappresentante dei fratelli Lumiere. Un Restyling, quindi, necessario ed adeguato ai tempi.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.raistoria.rai.it/articoli/lenciclica-di-papa-leone-xiii/13028/default.aspx
[3] https://www.youtube.com/watch?v=kGIqAauI7gI

martedì 17 ottobre 2017


 

   [1] A Caccia di una Pioggia Dorata”

[2]Il Generale George Armstrong Custer, nella primavera del 1874, organizzò una spedizione militare nel territorio del Popolo Sioux (Dakota). Lì, girava voce, che ci fosse, infatti, una Grossa Miniera D’Oro. Essa, essere più precisi, si trovava nella zona in cui, poi, furono scolpite in Pietra le facce dei Presidenti Americani, ossia quello delle Black Hills e cioè a casa del Grande Capo Joseph. Costui, se ben ricordate, era la Guida Suprema della Tribù dei Nasi Forati e diede, al Nostro Protagonista, problemi a non finire prima di dover, necessariamente, capitolare e lasciare Campo Libero all’esercito del Governo degli “Stati Uniti”.

Antonio Aroldo

    the_end


 

   



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=_zP0I1gIr_4
 

lunedì 16 ottobre 2017


 

[1] “La Partenza per la Dolce Vita”?

 [2]C’è ancora qualcosa, nel Caso Montesi, che non abbiamo assolutamente considerato. Il giorno della scomparsa della Nostra avvenente protagonista, infatti, dicono alcune testimonianze, una Bella Macchina di Grossa Cilindrata è andata a prenderla sulla Spiaggia della Zona di Ostia. Quest’Auto, infine poi, nel ripartire s’impantanò nella Sabbia e, per poterla liberare, dovettero intervenire altre due persone. Costoro, poco dopo il fatto, dissero che, all’interno di quella determinata Automobile, c’erano due individui: un Uomo e una Giovane Donna. Quella specifica Coppia, dopo aver liberato le ruote del proprio Mezzo di Locomozione, ripartì immediatamente per la sua destinazione, per così dire, finale.

Antonio Aroldo

    the_end


 

  



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f99277f8-bd8b-40a5-b6ee-b539653e6300.html

venerdì 13 ottobre 2017

   [1] “Grazie Maestro”
[2]Il 13 ottobre 2016 moriva, un grande intellettuale italiano di nome Dario Fo. Egli è stato un meraviglioso maestro di Satira, dimostrando in ogni suo spettacolo, una Moralità al di sopra di ogni altra persona. Il suo sodalizio, sia umano che professionale, con Franca Rame ha dato un nuovo slancio e significato al modo di fare partecipazione attiva alla vita sociale del Nostro Paese, scimmiottando il Potere. Egli, però, fu anche un profondo conoscitore di tutta la Cultura e dell’Arte Europea. Il suo modo di presentare le cose, la sua stupenda mimica facciale rimarranno per sempre nei Nostri Cuori per illuminarli.
  Antonio Aroldo
    the_end





[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.dariofo.it/

giovedì 12 ottobre 2017


[1] “La Lupa dalle Zampe Sporche”                                                        “L’Ultima Preghiera”

 

 [2]L’assedio dell’esercito italiano, portò Papa Pio IX, a inventare una nuova pratica per i Cattolici, ossia quella della cosiddetta “Indulgenza Scritta”. I Richiedenti, massimo 12 persone, dovevano compilare un modulo in “Bianco” che andava compilato prima di andare dal Pontefice con nome e data dell’Incontro con sua Santità. Questo nuovo modo di chiedere “Udienza”, almeno all’Inizio, era soltanto per chi era presente nella Città di Roma e stava per partire per un altro luogo. Tale richiesta, inoltre, poteva essere presentata solamente una volta nell’arco del Pontificato e poi basta. Si trattava, quindi, di una sorta di “Vendita delle Indulgenze” in “Piccolo”.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1]Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “La Santa Casta della Chiesa”, “I Peccati del Vaticano”, “L’Oro del Vaticano”: operazione di Claudio Rendina- pagine 91-92