CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

martedì 14 marzo 2017


[1] “Le Sofferte Radici di una Santa Battaglia”

 

[2]Gli Afro-Americani, durante la loro detenzione da Schiavi, subirono, come vi ho già detto, parecchie angherie fisiche. Violenze che iniziavano il giorno della loro Cattura. Essi, infatti, erano trattati come tanti Animali da portare allo Z[3]oo. La loro sistemazione, nelle Navi da trasporto, era decisa, difatti, secondo uno schema ben preciso. Quelle povere Persone, per chiarirci, erano messe distese sul Pavimento e incatenate in fila indiana l’una all’altra come tante “Bestie da Soma”, con le più alte al centro. Gli schiavi, se mai avessero provato a Scappare infine, sarebbero stati ripresi subito. I “Proprietari Terrieri”, per dirla in breve, avevano dei cani addestrati a fare “Battute di [4]Caccia” molto particolari e che sapevano dove colpire per provocare molto Dolore. Tutto ciò non lo si può comprendere se non l’hai vissuto, anche se solo lontanamente, in prima persona. Cosa, questa, che, secondo alcuni storici, accadde al Presidente Lincoln quando era solamente un [5]Ragazzino. Suo Padre, in altre parole, utilizzava, molto spesso, le “Maniere Forti”. La sua situazione, però, migliorò moltissimo quando fini sotto l’ala protettrice della Matrigna e poté studiare, come ho già evidenziato in questo nostro Cammino: ecco perché, questo “Padre Costituente Americano”, si prese così a cuore la questione della Schiavitù.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=rAQtbSofOMg
 
[3] https://www.youtube.com/watch?v=xVja32TESrQ
[4] https://www.youtube.com/watch?v=33xWHpRlzwY
 
[5] https://www.youtube.com/watch?v=wHu5SA7Wv9U
 

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola