CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

giovedì 30 marzo 2017


[1] “Gli Albori di un Grande Mito”

[2]I Jeans, come vi ho già detto, sono un’invenzione americana. Il materiale, con cui sono stati ideati però, era, secondo molti esperti della Storia della Moda, di fattura italiana. La denominazione di questo fortunatissimo “Capo di Vestiario”, deriva, infatti, dal nome della Città di Genova. Quel particolare tipo di stoffa, difatti, già girava, per i Maggiori Paesi Europei, tra la fine del Medioevo e gli inizi dell’Età Moderna. La Patria dei Genovesi all’epoca, per farla breve, stava per raggiungere il culmine della sua fortuna. Essa, in altre parole, iniziò a esportare i suoi preziosi carichi in tutto il mondo allora conosciuto. L’Inghilterra, in tale quadro, all’inizio del Cinquecento, ebbe molto Fustagno che, la Londra di Enrico VIII, incominciò a chiamare “Jeane”. Questo tessuto, alla sua nascita però, era utilizzato per fare tutt’altro; esso cioè, solamente [3]nell’ottocento è stato adoperato per fare Pantaloni da un venditore ambulante che non sapeva più come disfarsi di quella roba.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://it.wikipedia.org/wiki/Jeans
[3] https://www.wired.it/lifestyle/design/2014/05/20/storia-jeans/

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola