CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

mercoledì 28 ottobre 2015

Il Custode Romano della Fiamma di Athena-Nike


 

[1] “Il Custode Romano della Fiamma di Athena-Nike”

 [2]Caio Giulio Cesare (nato verso il 102 a.C.) era un Democratico e, come suo zio Mario, ancora giovanissimo  aveva già dato dimostrazione delle sue grandi doti militari. Il Senato Romano, difatti, gli conferì, a soli vent’anni, la più alta onorificenza cittadina, ossia la “Corona Civica” per la sua strabiliante vittoria contro i pirati del Mare Egeo e per il suo ruolo nel trionfo su Mitridate. Egli, inoltre, dal 68 al 61 portò a termine la conquista Romana della Spagna già iniziata da altri. I suoi soldati, in seguito a tutto ciò e alle molte dimostrazioni di Coraggio di cui fu un meraviglioso protagonista[3], incominciarono “Imperator”. Egli, in breve, aveva compreso e costatato che con l’autorità e con il carisma chiunque può condurre i propri uomini in mille battaglie, e quando si tratta di portare le pecore al macello, un abile demagogo ha sempre una marcia in più rispetto agli altri. La differenza tra Cesare e suoi nemici stava nel fatto che Cesare non scendeva in campo se non era certo di avere un grosso vantaggio sugli avversari e talvolta nemmeno in quel caso. Egli, per così dire, era l’incarnazione della quinta essenza della guerra condotta con raziocinio, il vero possessore Romano del Sacro [4]Fuoco della Vittoria.

Antonio Aroldo

    the_end


 

 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “Eroi per Forza” di Erik Durschmied- “La Collera di Cesare-  Capitolo 10°” = pagina 286
[3] https://www.youtube.com/watch?v=M_iLu9G_1NY
[4] http://mitologia.dossier.net/ninfe.html

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola