CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

martedì 16 maggio 2017


[1] “Una Dolce Vedova Nera”

 

 

[2]L’universo femminile, miei cari Lettori e Lettrici, è stato sempre associato a “Sentimenti Positivi” come: Maternità, Amore, Dolcezza e quant’altro. La Storia Umana, però, ha spesso dimostrato che non è sempre tutto così semplice. Ci sono stati, infatti, dei Casi in cui le donne si sono dimostrate crudeli, quanto e forse più della loro controparte maschile. Tutto ciò può essere dimostrato prendendo in esame il caso di Mary Anne Cotton. Questa avvenente, ma giunonica donna del 19° secolo inglese, rimase più volte Vedova di Uomini Benestanti e morti a causa di una “Strana Gastrite”. L’ultimo, per l’appunto, fu il signor Cotton che, come molte altre vittime, aveva avuto già due figli molto piccoli dal matrimonio precidente ed una sorella di nome Margaret, vittime anche loro, della medesima malattia. Gli inquirenti, infine, fecero delle indagini accurate e scoprirono che tutti i Mariti, poco prima di morire, avevano stipulato delle forti polizze assicurative sulla vita a favore della dolce Mary Anne e che erano stati avvelenati con l’Arsenico. Questo terribile personaggio, in conclusione, fu riconosciuto colpevole e condannato a morte per impiccagione e la sua unica figlia, avuta con il suo ultimo Marito, data in Adozione appena in tempo.

Antonio Aroldo

   


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=_W6YNpSnyOw

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola