CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

martedì 18 ottobre 2016

“L’Eterno Concime della Delinquenza”


[1] L’Eterno Concime della Delinquenza”

[2]Benito Mussolini rischiò di essere Ucciso molte, come per esempio, all’inizio del 1921; quando, cioè- Donna-Rachele, fu avvicinata da un giovane disoccupato in cerca di un Lavoro che le chiese d’intercedere, presso il giornale del marito, per fargli ottenere un’occupazione. Il giovane in questione si  chiama Biagio Masi e, almeno all’inizio, aveva ben altre intenzioni. Egli, infatti, era stato pagato da terzi, perché uccidesse il futuro “Duce”. Una volta lì, però, gli mancò il Coraggio e raccontò tutto alla sua vittima predestinata. Il Masi, difatti, aveva accettato di essere l’esecutore materiale dell’attentato, perché ridotto quasi alla “Fame”. La [3]Caritas, ieri 17 ottobre ’16, ha reso [4]pubblici alcuni importanti dati statistici, attestanti, la povertà dilagante fra molti giovani. Tra questi, quante persone, s’asserviranno alla Mafia e alla Camorra per avere qualche soldo in tasca e non morire più di Fame in epoca renziana?

   Antonio Aroldo

    the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] Biografia di Mussolini: Antonio Spinosa pag. 90
[3] http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/10/17/poverta-caritas-ora-aumenta-con-il-diminuire-delleta-e-al-sud-colpisce-piu-gli-italiani-che-gli-stranieri/3103612/
[4] http://video.sky.it/news/cronaca/rapporto-caritas-sulla-povert-penalizzati-i-giovani/v305431.vid

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola