CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

mercoledì 7 settembre 2016

“La Signora della Romagna”

[1] “La Signora della Romagna”
[2]Caterina Sforza (Milano, 1463 – Firenze, 28 maggio 1509) era, secondo gli storici, una donna molto bella, intelligente e signorile nei modi, ma anche vendicativa e un’ottima politica. Essa, infatti, governò Imola e Forlì, prima assieme al Marito Girolamo Riario e poi come reggente del figlio primogenito Ottaviano, con grande saggezza e una forte determinazione. Il suo bellissimo, come traspare in uno stupendo quadro dipinto da Lorenzo Di-Credi di quel periodo, aveva, difatti, uno sguardo vivo e intrigante. [3]Questa splendida Dama, però, fu anche molto coraggiosa. Questo perché, ebbe l’ardire, dopo la morte del suo amato coniuge, di risposarsi in segreto due volte con Giovanni De Medici, dal quale ebbe un figlio chiamato Giovanni dalle Bande Nere e poi con Iacopo Feo, signore di Ravaldino. Fra le molte qualità dimostrate ci sono quelle di essere una meravigliosa Mecenate e una splendida [4]Madre per i suoi Figli. Se ci fossero più persone così, ai giorni nostri, il mondo sarebbe un posto migliore.
Antonio Aroldo
the_end






[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] http://www.mitidiromagna.it/caterina_sforza.asp
[3] https://it.wikipedia.org/wiki/Caterina_Sforza
[4] https://www.youtube.com/watch?v=6O2WEz1CrmY


Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola