CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

giovedì 21 gennaio 2016

“Una Trionfale Ode per la Mia Principessa”


[1] “Una Trionfale Ode per la Mia Principessa”

[2]Un’altra canzone che io amo moltissimo è “Gloria” del grande Umberto Tozzi. Essa, infatti, ha un ritmo eccellente che rinvigorisce l’animo, trascinando chi lo ascolta, in un infinito turbine di energia celestiale che può spingere qualsiasi persona, anche la più umile, a compiere cose meravigliose in nome del Trionfo fine a se stesso. Questo bellissimo pezzo, difatti, ha due differenti piani di lettura. Esso, cioè, può essere visto come un meraviglioso canto d’amore per una stupenda ragazza o come un inno alla vita che incita a conquistare il mondo e a cambiarlo in meglio. Io, se fosse per me, la canterei alla festa di laurea di mia cugina materna [3]Irene Prota che sta facendo una fantastica carriera universitaria all’estero col “Progetto Erasmus”. Lei, per chiarirci, è una di quelle persone che, con la loro infinita intelligenza, sono in grado, con il loro principesco modo di fare, di migliorare e stravolgere la comunità globale in cui noi tutti, in questo momento, viviamo. Un’indiscutibile prova di ciò che sto asserendo è che, qualche giorno fa, sempre questa mia parente, ha vinto, assieme a un suo gruppo di amici, il primo premio a un gioco di strategia economica organizzato in ambito universitario internazionale.

Antonio Aroldo

   



  



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=HYvuWlOnBjI&
[3] https://www.facebook.com/irene.prota.7?fref=ts

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola