CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

giovedì 24 dicembre 2015

“L’Angosciosa Cavalcata dei miei Vagheggi Mentali da Bambino”


[1] “L’Angosciosa Cavalcata dei miei Vagheggi Mentali da Bambino”

[2]La mia canzone preferita, quando ero più piccolo, era “Perdere l’Amore” di Massimo Ranieri. Mia madre, mi racconta sempre, che, quando la sentii per la prima volta, mi sono messo a piangere, che sembravo una fontana. E come potevo non farlo? Esso, infatti, è un pezzo così speciale, struggente e malinconico, da farmi cavalcare il destriero alato dei sogni più felici per poi rilanciarti, nuovamente, nell’abisso più cupo e più profondo della tristezza. La sua melodia, difatti, è così perfettamente armonizzata da meritarsi tutti i premi di questo dannato mondo così freneticamente meccanizzato, e agghiacciatamene robotizzato dalle infernali luci stroboscopiche.

Antonio Aroldo

    the_end





  



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] https://www.youtube.com/watch?v=nrSGzcJpFyM

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola