CNN

Si è verificato un errore nel gadget

Cerca nel blog

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Pagine

Si è verificato un errore nel gadget

i Governi Nazionali Devono controllare il Web?

Loading...

lunedì 21 settembre 2015

Una Rosa a Ovest e la Frusta a Est


 

[1] “Una Rosa a Ovest e la Frusta a Est”

 [2]L’alto comando tedesco, nel tentativo di spingere i propri uomini al prolifico accoppiamento con persone dell’altro sesso appartenenti alle popolazioni conquistate del nord, aveva coniato anche uno slogan molto pregnante che recitava così: “Alla Vittoria in Campo deve seguire quella in Culla”. Questo programma, come si è già accennato, fu attivato in gran parte dell’Europa del nord, ma ebbe maggior successo, secondo recenti studi di Kàre Olsen, in Norvegia, dove ci fu un forte radicamento delle “SS”. I risultati, comunque sia, furono, per così dire, “Positivi” in Danimarca, Norvegia e Paesi-Bassi; furono, invece, negativi nei paesi dell’Europa nord-orientale. Le donne occidentali, d’altro canto, erano trattate come “Madonne”, quelle Slave invece, come Prostitute.

 Antonio Aroldo

    the_end


 

 



[1] Tutti i Diritti sono Riservati al Firmatario del Presente Articolo
[2] “I Figli di Hitler”: a cura di K. Ericsson e di E. Simonsen

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate tutto e passate Parola